E’ stata inaugurata al Mann “Gli Dei ritornano” la mostra dedicata ai bronzi provenienti dagli scavi archeologici di San Casciano Dei Bagni. Un monumentale santuario romano, e prima ancora etrusco, sorto intorno a una vasca termale.

Potremo ammirarli, insieme a diverse monete ed ex voto, fino al 30 giugno 2024 nelle nuove sale del terzo piano. La mostra, curata da Massimo Osanna e Jacopo Tabolli, è promossa dal Ministero della Cultura.



I visitatori del MANN potranno ammirare oltre venti statue e statuette, ma anche insoliti ritratti accompagnati da ex-voto dedicati a divinità di cui abbiamo perso la memoria.

E poi numerosissime monete, nonché ex-voto anatomici. Rappresentazioni tridimensionali di organi e parti anatomiche – dalle mani ai polmoni – grazie ai quali i fedeli invocavano il miracolo attraverso l’acqua sacra.

Gli dei ritornano. I bronzi di san casciano MANN

Gran parte dei capolavori sono datati tra il II e il I secolo a.C.. Un periodo storico che assiste al tramonto della civiltà etrusca e all’affermarsi dei Romani.

Il loro eccezionale stato di conservazione ha permesso di far giungere fino ad oggi le iscrizioni in etrusco e latino. Una capsula del tempo che racconta delle genti che frequentavano il luogo sacro e delle divinità invocate

Fra le opere in mostra al Museo Archeologico Nazionale di Napoli, interessante la splendida Devota orante. Una statua in bronzo della metà del II secolo a.C., che rappresenta una figura femminile con le mani aperte per la preghiera. Dalla vasca sacra del Bagno Grande, proviene invece la statua in bronzo di Apollo in atto di scagliare una freccia, risalente al 100 a.C.

Gli dei ritornano. I bronzi di san casciano MANN

Non mancano le raffigurazioni di offerenti, come il personaggio togato databile al I secolo a.C., e la statua maschile di un giovane malato, rappresentato nudo e in posizione orante.

Il catalogo della mostra è a cura di Treccani, con la sponsorizzazione tecnica di Intesa Sanpaolo.

Informazioni utili

Mostra “Gli dei ritornano. I bronzi di San Casciano”

Dal 15 febbraio al 30 giugno 2024
MANN, Museo Archeologico Nazionale di Napoli – Piazza Museo 18/19, Napoli
Tel. 081 4422336 e https://mann-napoli.it/gli-dei-ritornano/ – Chiuso il martedì