Dal 5 al 7 maggio si terrà a Napoli il primo Festival di Sky Arte, tre giorni di eventi, spettacoli, musica, fotografia, incontri e performance con i protagonisti della scena artistica italiana e internazionale. Un festival diffuso fra Villa Pignatelli, il Madre, Palazzo Zevallos Stigliano e il lungomare.

In programma incontri e workshop con un reading dedicato a Elena Ferrante, un evento con Carlo Lucarelli e masterclass di musica con Manuel Agnelli, di fotografia con Oliviero Toscani e di recitazione con Cristina Donadio, Geppy Cucciari e Piera Detassis. Nella veranda della villa, inoltre, il cantautore francese Benjamin Biolay, per la prima volta in Italia, si esibirà in un concerto esclusivo.

Quartier generale del Festival di Sky Arte sarà il Museo Pignatelli, uno dei più significativi esempi di architettura neoclassica della città. La villa monumentale, lungo la Riviera di Chiaia, ospiterà dibattiti, proiezioni di film e documentari, workshop e alcune delle attività di Sky Academy, rivolte ai bambini e ai ragazzi.

Sky Arte a Napoli: Lungomare

Il Festival si svilupperà proprio nel centro storico della città, nei luoghi dichiarati patrimonio dell’Unesco, tra cui il Museo Madre, che ospiterà l’evento inaugurale del Festival con la proiezione in anteprima del documentario Fabio Mauri – ritratto a luce solida. Le Gallerie d’Italia – Palazzo Zevallos Stigliano, sede museale e culturale di Intesa Sanpaolo a Napoli, con lo storico dell’arte Claudio Strinati che inaugurerà l’opera di Caravaggio ‘I Musici’.

Inoltre, grazie alla collaborazione con la Fondazione di Comunità San Gennaro, la Basilica di San Gennaro Extra Moenia e la Basilica di Santa Maria della Sanità ospiteranno pièce teatrali e musica con Mimmo Borrelli che porterà in scena lo spettacolo ‘Napucalisse’ e un concerto-reading di Erri De Luca, dove le parole del celebre scrittore saranno arrangiate da Stefano Di Battista e interpretate da Nicky Nicolai.

Sky Arte a Napoli: Basilica di Santa Maria della Sanità

Baba Sissoko, Zulù dei 99Posse, Jovine e altri animeranno il Funky Tomato Party in Piazza Sanità, mentre il Lungomare Caracciolo ospiterà un’installazione dell’artista francese JR. A chiudere il festival sarà Vinicio Capossela con un concerto-evento nella basilica di Santa Maria della Sanità.

Sky Arte a Napoli

  • Tutti gli eventi del Festival Sky Arte saranno gratuiti e aperti al pubblico su prenotazione fino ad esaurimento posti.
  • Tutte le informazioni e la prenotazione gratuita agli eventi sul sito web: http://www.festivalskyarte.com