Sabato 27 ottobre l’Associazione Vivere Napoli ci propone una suggestiva visita guidata serale alla Chiesa della Nobile Arte della Seta dedicata ai SS. Filippo e Giacomo, nel centro antico di Napoli.



Una visita guidata esclusiva dell’antico luogo di culto all’angolo tra il decumano inferiore di San Biagio de’Librai, reso possibile anche grazie all’ impegno, dell’Associazione Culturale Respiriamo Arte che dal 2015 ha dato nuova vita alla Chiesa dell’Arte della Seta.

Le origini della chiesa si fanno risalire al 1641, anno in cui i “consoli della seta” spostandosi dalla zona Mercato, ampliarono il conservatorio già esistente che ospitava le figlie dei tessitori poveri di Napoli.

L’edificio fu definitivamente terminato nel 1593 ed ospitava oltre alla chiesa, un tribunale con funzione sia civile che penale per coloro i quali lavoravano la seta. Il caratteristico aspetto del barocco napoletano derivano da un rinnovamento compiuto nel 1758 dall’architetto Gennaro Papa.

Chiesa della Nobile Arte della Seta 2

Il tour partirà dalle colonne esterne, fra le quali sono collocate le statue di Filippo e Giacomo, opera di Sammartino, il famoso scultore che ha realizzato al Cristo Velato, e del suo allievo Giuseppe Picano.

All’interno della chiesa oltre ad ammirare affreschi e dipinti di grandi autori e di grande rilievo. Il pavimento è in cotto maiolicato opera del XVIII di Giuseppe Massa che raffigura lo stemma della corporazione dell’Arte della Seta.

L’evento prevede anche la visita ad aree normalmente inaccessibili al pubblico quali la zona degli affreschi di fine ‘500 e la Sacrestia settecentesca, che custodisce le opere dei maestri intagliatori di legno del ‘700 napoletano. Si potranno ammirare anche sete di lavorazione esclusivamente napoletane, argenti, intarsi lignei, maioliche.

La visita proseguirà nell’ipogeo con la suggestiva cripta, vera e propria area cimiteriale in cui venivano sepolti i poveri della corporazione. L’accesso si effettua da una botola in bronzo finemente lavorata nell’ultima cappella, alla destra dell’altare maggiore.

Infine dal cortile interno raggiungeremo i resti archeologici testimonianze della Napoli cinquecentesca e romana.

Dettagli della visita

Quando: Sabato 27 ottobre 2018
Dove: Via San Biagio Dei Librai, 118
Orari: Unico Turno alle 19:00 – Durata: 1 ora
Costo: 10 euro adulti, bambini fino a 6 anni gratis.
Prenotazione obbligatoria: E-mail: prenotazioni@viverenapoli.com – Telefono: 334 1119819.