Al tempo del coronavirus e del #iorestoacasa l’associazione Partenope Experience organizza un interessante caccia al tesoro (virtuale) per far conoscere le bellezze di Napoli comodamente sul divano di casa.

Un progetto che doveva essere essere effettuato per le strade di Napoli, ma che a causa degli ultimi avvenimenti dovuti al Covid19 è stato trasformato in una versione del tutto virtuale per provare a mantenere un minimo di spensieratezza in un momento difficile stiamo vivendo.



La Caccia al Tesoro Virtuale

L’avventurosa e avvincente caccia al tesoro virtuale di Partenope Experience si gioca dal pc di casa e ha l’obbiettivo di salvare il professore Gennaro Esposito.

Il docente di architettura a Napoli, mentre ordina dei documenti, legge una formula strana e si ritrova in un altro tempo, lontano dal suo.

Attraverso una serie progressiva di enigmi che verranno dati ogni giorno, potremo agliutare a farlo ritornare al suo tempo originario, nel 2064.

L’intento è quello di dare un piccolo contributo per far conoscere la storia di Napoli e divertirsi in questo momento un po’ complicato per tutti.

Ecco come si svolgerà la caccia al tesoro culturale:

Tutto ciò di cui hai bisogno è un computer o un tablet, e uno smarthphone! L’iniziativa è rivolta a persone di tutte le età.

  • Bisogna iscriversi alla community Partenope Experience (https://www.facebook.com/groups/PartenopeCT/)
  • La caccia al tesoro culturaleinizia sabato 11/04
  • Alle 18 ogni giorno verrà dato un’indizio (in totale sono 11)
  • A fine gara puoi inviare le risposte alla mail partenopexperience@gmail.com. Potresti essere tra i 3 sorteggiati e vincere uno dei prossimi tour.

La partecipazione virtuale è gratuita. Allora che cosa aspetti? registrati subito e gioca anche tu!

Partenope Experience è un’associazione culturale che nasce a Napoli con la volontà di promuovere la città di Napoli e il territorio campano attraverso diversi percorsi originali. L’idea nasce da Marzia, Miriam e Chiara tre ragazze innamorate di Napoli