Dopo la riapertura nello scorso luglio, la bellissima Cappella dei Giustiziati, sede della Compagnia dei Bianchi della Giustiziaspalanca di nuovo le sue porte al pubblico per una visita straordinaria. Questo gioiello nascosto si trova a Santa Maria del Popolo degli Incurabili, sede della Farmacia Storica e del Museo delle Arti Sanitarie.

La Cappella dei Giustiziati deve il suo nome all’attività di assistenza ai condannati a morte che vi si è svolta negli ultimi secoli dai membri della Congregazione.

La Compagnia dei Bianchi, che prestò la sua opera caritatevole fino al 1862, fu fondata dal monaco francescano Giacomo della Marca nel 1430, il suo scopo era formare monaci anonimi e incappucciati che accompagnassero al patibolo i condannati a morte, oltre che redarre documenti in cui inserire le loro ultime volontà. La Compagnia dopo diverse sedi, nel 1534, si stabilì presso l’Ospedale degli Incurabili.

Cappella dei Bianchi di Giustizia Napoli

Le visite guidate alla Cappella dei Giustiziati condurranno gli spettatori nei luoghi dove gli incappucciati conservarono gli oggetti degli oltre quattromila condannati alla pena capitale da loro assistiti e dei quali registrarono ogni cosa negli archivi. Il percorso di visita comincia dallo scalone di piperno a tenaglia a sinistra del portale nord di accesso al complesso, passa per la Cappella di Santa Maria Succurre Miseris, con affreschi di Giovan Battista Beinaschi e alla Sacrestia, per arrivare a una scultura in cera del XVII secolo nota come “La scandalosa”. La scultura, che veniva mostrata alle ragazze a rischio di prostituzione, per convincerle a cambiare strada, illustrava nel modo più sconvolgente e scandaloso gli effetti della sifilide sul corpo di una bellissima ragazza.



Prossimo appuntamento sabato 27 gennaio 2018, con tre visite guidate alle 9:15, 10:15 e 11:15, della durata media di 45 minuti a cura dello staff e dei volontari del Museo delle Arti Sanitarie. Per visitarla è necessario un contributo di 8 euro. La prenotazione, obbligatoria, va fatta al n. 081.440647.

Con gli appuntamenti delle 9,15 e delle 11,15 si potrà proseguire la visita con la Farmacia storica degli Incurabili, il Museo delle Arti Sanitarie, l’Orto medico e il Chiostro di Santa Maria delle Grazie. La visita guidata a questo percorso completo costa 15 €.