Ritorna anche quest’anno la grande Festa del Pescato di Paranza di Castellabate. E’ la 13esima edizione – da venerdì 31 maggio a domenica 2 giugno 2024 – di un evento che ha sempre attirato tantissimi turisti e visitatori.

Un’occasione per deliziare il palato, ma anche per riscoprire la bellezza del borgo di Castellabate all’interno del Parco Nazionale del Cilento. La kermesse gastronomica vede la collaborazione delle Associazioni pescatori di Castellabate e con il patrocinio del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, La Regione Campania ed il Comune di Castellabate.

Re Gioacchino Murat, per esprimere il suo apprezzamento per la salubrità di Castellabate disse: QUI NON SI MUORE!

Confermata la location nell’ottocentesca Villa Matarazzo immersa nel verde nel cuore di Santa Maria di Castellabate.Ci saranno tanti stand gastronomici ma anche laboratori artigianali, convegni sul mare e sulle Aree Marine Protette, spettacoli musicali, Luna Park per i bambini. Ritornano anche quest’anno gli show-cooking a cura dei pescatori locali che si metteranno ai fornelli per preparare piatti della tradizione.

Festa del Pescato 2024

Curiosità. Come da tradizione la frittura di paranza sarà preparata in padella gigante – 26 metri di lunghezza per 4 metri di diametro – messa a disposizione dalla Pro Loco Camogli, organizzatrice della più antica sagra del pesce in Italia.

Per il piacere dei buongustai nei tre giorni di festa verranno fritti al momento oltre 25 quintali di pesce – triglie, occhialoni, gamberi, totani – rigorosamente pescato dalla flotta peschereccia locale.

Festa del Pescato di Paranza 2024, il programma

L’appuntamento con la cerimonia di apertura è venerdì 31 maggio. Al rientro delle paranze e la benedizione del pesce, a cura dei parroci don Roberto e don Pasquale, seguirà l’apertura dei mercatini e dei laboratori artigianali (ore 19.30) e degli stand gastronomici (ore 20.00).

Nei giorni 1 e 2 giugno, invece, i laboratori artigianali apriranno alle 18.00 e gli stand gastronomici alle 19.00.

Le serate del 31 maggio e 1 giugno saranno allietate dal corpo di ballo “Progetto Danza” di Marianna Lupo, spazio anche per la finalissima della 16esima edizione del “Campania Festival – Concorso Nazionale Canoro”. La rassegna canora, sotto la direzione artistica di Bruno Carbone, riservata ai migliori talenti emergenti.

Domenica 2 giugno la serata è interamente dedicata ai balli di gruppo con la direzione artistica di Antonio Ceccola e con la partecipazione straordinaria della maestra Anna Di Capua e la Passettini Family.

Informazioni Utili

Quando: Dal 31/05/2024 al 02/06/2024
Dove: Villa Matarazzo Corso Senatore Andrea Matarazzo, 84048 Santa Maria di Castellabate SA.
Per ulteriori info e dettagli si può consultare la pagina Facebook festadelpescatodiparanza