La comunità Cinese di Napoli è pronta a dare il benvenuto alla Festa di Primavera conosciuta come Capodanno Cinese, organizzando una grande festa. L’anno del maiale inizierà martedì 5 febbraio 2019



Quello cinese è un capodanno particolare che non viene festeggiato ad una data fissa ogni anno. Mentre noi facciamo coincidere sempre l’inizio del nuovo anno al 1 gennaio, la loro data varia in un periodo compreso tra il 21 gennaio al 20 febbraio. Le festività durano per quindici giorni, concludendosi con la tradizionale Festa delle lanterne.

Quest’anno è un anno importante, perché chiude il ciclo dello zodiaco cinese, formato da 12 segni, ognuno dei quali è dedicato a un animale. L’anno scorso era il Cane, quest’anno è il Maiale, simbolo di buona sorte e abbondanza.

Capodanno Cinese Maiale

La leggenda dello zodiaco cinese

Le origini del calendario cinese risalgono probabilmente al XIV secolo avanti Cristo. Secondo la leggenda il Buddha nel presentimento della sua fine terrena, chiamò a raccolta tutti gli animali della terra, ma di questi solo 12 andarono ad offrire il loro saluto. Come premio per la loro fedeltà il Buddha decise di chiamare ogni anno del ciclo lunare con il nome di ciascuno dei 12 animali accorsi. Il topo, furbo e veloce di natura, arrivò per primo. Il diligente bue arrivò secondo, seguito dall’intrepida tigre e dal pacifico coniglio. Il drago arrivò quinto seguito subito dal suo fratello minore, ovvero il serpente. L’atletico cavallo fu settimo e l’elegante pecora ottava, subito dopo arrivò l’astuta scimmia, e poi ancora il coloratissimo gallo, il fedele cane per poi finire con il fortunato maiale che arrivò appena in tempo per salutare anch’egli il Buddha.

Un anno cinese è lungo 354 giorni. Ogni 2 o 3 si aggiunge un mese supplementare, equivalente dell’anno bisestile, detto yun yue.

Il Capodanno Cinese a Napoli sarà festeggiato il 4 febbraio 2019 con un evento ricco e colorato che animerà piazza del Gesù Nuovo, cuore pulsante del centro storico di Napoli. L’evento è organizzato dall’Associazione Culturale Ciao Cina con l’obiettivo di favorire lo scambio culturale e l’integrazione sociale dei cinesi che ormai vivono e lavorano nella nostra città.

Gli eventi in programma nascono dall’iniziativa dell’Associazione Ciao Cina con la direzione artistica del Maestro Giuseppe Schirone dell’Accademia Musicale Enrico Caruso e con la collaborazione dell’agenzia di comunicazione Livecode.

Capodanno Cinese Coro Mulan

Programma del Capodanno Cinese 2019

  • ORE: 16.30 – Saluto degli intervenuti da parte dei presentatori e presentazione dell’evento di ZHOU HAI OU
  • ORE: 16.59 – Collegamento con la Cina per il tradizionale conto alla rovescia
  • ORE: 17.00 – Auguri e canzone di apertura Hao Rizi eseguita da JIANG SHAN HE, studente cinese del Conservatorio di Napoli
  • ORE: 17.15 – Inno nazionale italiano eseguito dal Coro Mulan
  • ORE: 17.30 – Intervento delle autorità comunali con ringraziamenti per l’ospitalità e consegna di una targa ufficiale da parte del presidente dell’Associazione Ciao Cina
  • ORE: 17.50 – Canzone Wo ai ni Zhongguo
  • ORE: 18.05 – Balletto dei bambini della scuola primaria italo-cinese
  • ORE: 18.35 – Performance canora
  • ORE: 18.50 – Performance Taiqi Quan
  • ORE: 19.00 – Performance di LI XIU LONG, studente cinese del Conservatorio di Napoli
  • ORE: 19.15 – Performance dell’orchestra “Eureka” con “Orelle”
  • ORE: 19.40 – Danza del ventre
  • ORE: 19.55 – Esibizione del Coro Mulan
  • ORE: 20.15 – Performance canora
  • ORE: 20.30 – Performance di danza
  • ORE: 20.45 – Esibizione della tradizione danza del leone in piazza
  • ORE: 21.00 – Chiusura della festa con l’Inno Nazionale Cinese a cura del Coro Mulan