Tra il molo Marina di Acquamorta, il caratteristico porticciolo di pescatori di Monte di Procida, e Santolillo a Miliscola c’è l’oasi di Torrefumo, un piccolo gioiello sconosciuto ai più, eppure molto affascinante dei Campi Flegrei. Foto di copertina Michele Esposito.



Torrefumo è un’incantevole sentiero naturalistico costiero lungo circa un chilometro e mezzo, caratterizzato da una laguna e da elementi naturalistici di notevole impatto e sullo sfondo un magnifico panorama.

Il nome Torrefumo si deve probabilmente ad una torre di avvistamento che per comunicare con l’entroterra usava i segnali di fumo.

Torrefumo Monte di Procida

Il percorso, un sentiero tra mare e il promontorio montese, permette di scoprire anche ad un occhio non esperto l’evoluzione geologica dei Campi Flegrei. Sotto la parete in roccia vulcanica c’è anche una sorta di laghetto, uno specchio d’acqua di origine salmastra, con un ecosistema dinamico e delicato in cui si notano in alcuni periodi dell’anno uccelli migratori. Lungo il percorso ci sono panchine, alberi, cespugli, scogli e una piccola cappella.

L’escursione è anche una occasione per ammirare il suggestivo panorama sulle isole del golfo e scorgere, all’orizzonte, l’arcipelago pontino. Immancabile l’incontro con gli anziani pescatori, impegnati a tessere le reti da pesca o di rientro a bordo dei caratteristici gozzi a legno. Se siete appassionati di fotografia non dimenticate la macchina fotografica.

Nei Campi Flegrei molte associazioni ed operatori locali si prodigano per valorizzare quest’area attraverso passeggiate, escursioni, laboratori e molte altre attività a cui è possibile prender parte sia come semplici spettatori che come attori attivi. 

Oasi di Torrefumo al Monte di Procida

Sono tante le attività che si possono fare a Torrefumo, dalla semplice passaggiata naturalistica, alla meditazione yoga passando per l’osservazione astronomica e tanto altro.

Visite guidate all’Oasi di Torrefumo

Prossimo appuntamento in calendario a Torrefumo è con il team Visit Campi Flegrei (visitcampiflegrei.eu) che ha previsto una visita guidata Domenica 20 gennaio 2019 ma si ripeterà anche nei giorni 24 Febbraio e 24 Marzo.

Appuntamento: alle ore 10:30 al parcheggio Marina di Acquamorta in via Marconi 59, Monte di Procida.
Costo contributo associativo: 7€, per i soci sostenitori il costo è di 5€, comprensivo di guida ambientale escursionistica.
Info e prenotazioni (obbligatoria): info@visitcampiflegrei.eu – Cell. 3208015037 – 3803675781 – WatsApp 3475507420.