L’appuntamento 2018 con Connessioni a Colori è sabato 19 maggio dalle ore 10:00 alle ore 19:00 presso la Chiesa di S. Gennaro all’Olmo in Via San Biagio dei Librai. La partecipazione all’evento è a titolo gratuito.

L’evento, creato per promuovere l’artigianato napoletano e sensibilizzare il pubblico contro ogni forma di discriminazione, ha scopo benefico ed è organizzato dal collettivo Connessioni Creative con la partecipazione di i Ken Associazione di Promozione Sociale che svolge opera di educazione e informazione su ogni genere di discriminazione, con particolare riguardo alle problematiche connesse all’essere LGBT.

Connessioni a Colori 2018 Napoli

Oltre a sfilate e presentazioni di modelli e capi originali per la primavera/estate 2018, realizzazioni fatte a mano da Connessioni Creative, ci saranno anche momenti dedicati al relax con performances teatrali e l’esibizione del coro corAcor – Napoli Rainbow Choir, progetto musicale diretto dalla M° Daniela Andinolfi.

Connesioni Creative è un progetto nato da un gruppo di donne napoletane con tanta voglia di fare impresa e che hanno deciso di collaborare per promuovere i loro oggetti creati completamente a mano. Sono artiste, artigiane e stiliste che hanno fatto della loro passione un vero lavoro, creando gioielli, accessori, abiti sartoriali ed accessori di design dal gusto ricercato ed esclusivo.



L’evento Connessioni a Colori è anche un ottima occasione per conoscere una chiesa di Napoli non molto nota, la piccola chiesa di San Gennaro detta all’Olmo, all’incrocio tra Via San Gregorio Armeno e Via San Biagio dei Librai (Spaccanapoli), è rimasta abbandonata in uno stato di abbandono per quasi cinquant’anni, finché la Fondazione Vico non ha preso di petto la faccenda, finanziando i lavori di restauro. La chiesa è stata riaperta al pubblico nel 2010.

Connessioni a Colori

Quando: 19 maggio 2018
Orario: dalle 10 alle 19
Dove: Chiesa di S. Gennaro all’Olmo, via San Biagio dei Librai
Prezzo biglietto: Gratis

Per maggiori informazioni: Email: connessioni.creative@libero.it Facebook