Si terrà domenica 31 marzo, nella splendida location di Villa Pignatelli, il primo concerto del progetto Due anni con Beethoven a cura del Quartetto Gagliano, che ci permetteranno di ascoltare dal vivo l’esecuzione integrale dei quartetti per archi del grande Ludwig Van Beethoven.



L’iniziativa, che prevede un ciclo di concerti, che si svolgeranno fino a dicembre 2020, 250° anniversario dalla nascita di Ludwig van Beethoven, ci farà conoscere i tre grandi periodi della produzione beethoveniana.

Quartetto Gagliano, Napoli

Protagonista dei concerti sarà il Quartetto Gagliano che con il proprio nome rende omaggio alla più celebre famiglia di liutai napoletani. Il quartetto è composto dai maestri Carlo Dumont e Sergio Carnevale (violini), Gianfranco Conzo (viola) e Manuela Albano (violoncello).

Per il concerto di apertura, domenica 31 marzo 2019 alle ore 11, il Quartetto Gagliano eseguirà il Quartetto per archi n°1 in Fa maggiore, Op.18 n°1 (1. Allegro con brio, 2. Adagio affettuoso ed appassionato, 3. Scherzo (Allegro molto) & Trio, 4. Allegro). e il Quartetto per archi n°15 in La minore, Op.132 (1. Assai sostenuto – Allegro, 2. Allegro ma non tanto, 3. Molto adagio “Canzona di ringraziamento”, 4. Alla marcia, assai vivace, 5. Allegro appassionato).

Quartetto Gagliano, Napoli

Due anni con Beethoven, il programma

I sei concerti si terranno la domenica mattina a Villa Pignatelli a Napoli

Domenica 31 marzo 2019 ore 11.00 (opera 18 n° 1 – opera 132)
Domenica 2 giugno 2019 ore 11.00 (opera 18 n° 2 – opera 59 n° 2 – opera 135)
Domenica 8 dicembre 2019 ore 11.00 (opera 18 n°3 – opera95 – opera 131)
Domenica 1 marzo 2020 ore 11.00 (opera 18 n°4 – opera74 – opera 127)
Domenica 7 giugno 2020 ore 11.00 (opera 18 n°5 – opera59 n°3 – opera 130)
Domenica 6 dicembre 2020 ore 11.00 (opera 18 n°6 – opera59 n°1 – opera 133)

Costi: La partecipazione al primo concerto è con il solo biglietto del museo € 5,00. A partire dal 2 giugno 2019, in occasione dell’iniziativa #IoVadoalMuseo, l’ingresso al museo e la partecipazione ai concerti saranno gratuiti.

Dove: Villa Pignatelli, Riviera di Chiaia 200 – Napoli, di fronte alla Villa comunale e a pochi metri dal lungomare di Napoli.
Come Arrivare: Fermata della Metro Linea 2 più vicina, Piazza Amedeo.