La Cina di 2000 anni fa si espone nel cuore di Napoli con la mostra internazionale L’Esercito di Terracotta e il Primo Imperatore della Cina (a cura di Fabio Di Gioia), una mostra esclusiva in programma fino al 28 gennaio. Ben 170 grandi guerrieri di terracotta, tutti a grandezza naturale, sono esposti a Napoli nella navata della basilica dello Spirito Santo su via Toledo e tutti con i paramenti dei soldati, armature e calzari.

Sono una piccola parte del famoso Esercito di terracotta, composto da ben 8.000 statue di terracotta che dal terzo secolo avanti cristo sorveglia il mausoleo di Qin Shi Huang a Xi’an (nella Cina orientale). Un enorme corredo funebre che vegliava sul primo imperatore della Cina.

Mostra a Napoli Esercito di Terracotta

Naturalmente ogni guerriero e pezzo in mostra non è quello originale ma una riproduzione precisa, creata da artigiani locali seguendo antiche tecniche di fabbricazione e le statue dei soldati sono state ricavate dal calco utilizzato su quelle originali. Impressionante la visione che si ha entrando nella Basilica con questi guerrieri a grandezza naturale che sembrano marciare nella navata della chiesa.

L’esposizione si snoda in 1.800 metri quadri attraversando quella che fu la storia del Primo Imperatore, il suo esercito, le conquiste militari, la creazione e il mantenimento dell’Impero. Interessante l’ultima sezione che descrive la “Fossa 1”, la tomba vera e propria e quella che racconta la creazione di ogni terracotta e la storia dell’esercito cinese del tempo considerato il più grande della storia antica, superiore anche a quello Romano e a quello di Alessandro Magno.

Basilica Spirito Santo Napoli

Basilica dello Spirito Santo, cenni storici – La Basilica è parte integrante del complesso dello Spirito Santo, vera e propria cittadella universitaria acquistato a metà degli anni Settanta del Novecento dall’Università Federico II di Napoli, per collocarvi funzioni didattiche e di ricerca della locale facoltà di Architettura.

La costruzione della basilica risale al XVI secolo per volontà delle congreghe dei Bianchi e dei Verdi, così chiamate a causa del colore dei loro abiti. La facciata è sobria ed imponente mentre la sua cupola che domina l’intera struttura è certamente una delle più eleganti della città. L’interno della chiesa è formato da un’unica navata.

L’Esercito di Terracotta alla Basilica dello Spirito Santo

Quando: dal 24 ottobre 2017 al 28 gennaio 2018
Orari: tutti i giorni, da lunedì a domenica,10- 20. Ultimo ingresso ore 19
Dove: Basilica dello Spirito Santo, via Toledo 402, Napoli
Prezzo biglietto: Adulti: 12 euro – varie riduzioni e prezzi per famiglie
Per ulteriori informazioni: info@esercitoditerracotta.it