Sabato 28 luglio 2018 alle ore 21.00 si terrà l’ultimo appuntamento della stagione concertistica della Quartieri Jazz Orkestrine. Anche questa volta la rassegna Jazz in Vigna si terrà all’Agriturismo Il Gruccione, un’oasi al centro dei Campi Flegrei con un superbo panorama sul golfo di Pozzuoli.



A salire sul palco con Mario Romano alla chitarra classica saranno Alessandro De Carolis ai flauti, Alberto Santaniello alla chitarra classica, Luigi Esposito al piano, Ciro Imperato al basso ed Emiliano Barrella alla batteria con il loro nuovo album dal titolo “Le 4 giornate di Napoli”.

Quartieri Jazz Napoli

Protagonista della serata, oltre alla buona musica dei Quartieri Jazz Orkestrine, sarà un ampio e gustoso menu all’insegna dei prodotti tipici, coltivati nell’agriturismo con metodo tradizionale. Ad annaffiare il tutto calici di Falanghina e Piedirosso di produzione propria.

Una serata a portata di tasca con una formula all inclusive: cena + musica a 20 euro e ci offre una bella serata nel fresco della vigna assieme alla buona musica. In caso di pioggia l’evento si svolgerà sulla terrazza al coperto.

Menu della serata:

  • Assaggio di casatiello napoletano
  • Primo mare e monti a base di pasta e fagioli con le cozze
  • Concerto del gruppo Quartieri Jazz
  • Dessert post concerto
  • Calici di Piedirosso e Falanghina

Jazz in Vigna - Tenuta il Gruccione di Pozzuoli

La particolarità della Tenuta il Gruccione di Pozzuoli, è che si trova direttamente in vigna e con un panorama fenomenale: Bagnoli, il Vesuvio e alle spalle la Solfatara. Qui tutto l’anno si può assaggiare una vasta gamma pregiata di vini DOP, tra cui il Piedirossodel Campi Flegrei e la Falanghina dei Campi Flegrei, prodotti dell’orto e frutta ottenuti con metodi tradizionali e una ristorazione con ricette tipiche napoletane.

Jazz in Vigna a Pozzuoli

  • Quando: Sabato 28 luglio ore 21.00
  • Dove: Tenuta il Gruccione in Via San Gennaro Agnano, 63 Pozzuoli (lato Napoli)
  • Prezzo biglietto: degustazioni e concerto 20 euro
  • Informazioni e prenotazioni: 340 48 93 836; mail quartierijazz@live.it