Sabato 5 Giugno 2021, in occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente, riapre al pubblico la spiaggia libera del Parco Sommerso di Gaiola. E’una data simbolica importante per sottolineare l’importanza della tutela dell’ecosistema marino cittadino.

Una riapertura resa possibile grazie ad un protocollo d’intesa tra Comune di Napoli, Autorità Portuale e Ministero dell’Ambiente tramite l’Ente gestore del Parco Sommerso di Gaiola.



Il parco sommerso della Gaiola è una riserva marina dello stato dal 2002 a poca distanza dal centro di Napoli. Si estende lungo la costa di Posillipo, dal borgo di Marechiaro fino alla Baia di Trentaremi e circonda l’isola della Gaiola.

La riapertura è, come per la passata stagione, all’insegna della sostenibilità, vivibilità e sicurezza. I frequentatori dovranno rispettare:

  • il divieto di introduzione nell’area di vuoti a perdere di qualsiasi genere
  • il divieto di abbandonare rifiuti di qualsiasi genere nell’area
  • l’obbligo per i fumatori di dotarsi di appositi portacicche portatili.

Il nuovo sistema di prenotazione

Area Marina Protetta Parco Sommerso di Gaiola

Ascoltando i suggerimenti degli utenti, si è provveduto a far realizzare un nuovo sistema di prenotazione che permette, ad uno stesso utente, di bloccare l’accesso per più di due turni a settimana. Si prevedono anche penalità per le cosiddette “prenotazioni fantasma”, cioè quelle di persone che poi non si presentano.

Sono due turni di accesso: 9:00-13:00 e 14:00-18:00 con sistema di prenotazione online, basta collegarsi al seguente link e seguire le istruzioni; il numero di bagnanti per turno è stato portato a 100. L’accesso è gratuito.

Approfittando della chiusura al pubblico imposta dalle misure anti COVID-19 sono stati realizzati, a cura del Parco, lavori di risanamento e messa in sicurezza della banchina del porticciolo danneggiata dalle mareggiate. I volontari del CSI Gaiola onlus si sono mobilitati per ripulire spiaggia e scalinatella, invasa da rovi e cespugli dopo il lungo periodo di chiusura.

Indirizzo: Discesa Gaiola, 80123 Napoli
Telefono: +39-081-2403235
Sito Web: http://www.areamarinaprotettagaiola.it