A partire da domani 5 luglio ritornano gli appuntamenti con le straordinarie visite guidate notturne alla Baia di Ieranto a Massalubrense. Un’occasione per conoscete il mito, la natura e la storia di uno dei siti più suggestivi della penisola sorrentina.



Situata nel cuore dell’area marina protetta di Punta Campanella, la Baia di Jeranto è l’unica insenatura intatta sull’ultimo tratto della Costiera Amalfitana. Qui Omero colloca le Sirene che attirarono Ulisse con il loro canto ammaliante ed ancora oggi il rumore delle onde che si infrangono sulle rocce in lontananza rievocano l’antico mito.

Le visite si svolgeranno sul calar della sera, dalle ore 17 alle 23, nei giorni seguenti:

  • Venerdì’ 5 e Sabato 6 Luglio 2019
  • Venerdì 2 e Sabato 3 Agosto 2019
  • Venerdì 30 Agosto 2019

Baia di Ieranto - Sere d'estate FAI

Il percorso di visita parte dalla piazzetta di Nerano e toccherà la torre di Montalto, l’area della ex cava Italsider e del piccolo insediamento di archeologia industriale.

Le guide racconteranno la storia della baia e della passione dell’imperatore Tiberio per l’osservazione della volta celeste dal suo ritiro di Villa Jovis sull’isola di Capri. Quando sarà buio si andrà invece alla casa colonica per scrutare il cielo e veder passare sopra di noi le costellazioni visibili in questa stagione, si darà infine uno sguardo alla Via Lattea e si parlerà del problema dell’inquinamento luminoso.

Come partecipare –  Le visite sono organizzate dal FAI il Fondo Ambiente Italia e sono previste agevolazioni per i soci. La prenotazione è obbligatoria.
Costi: 10 euro per gli iscritti FAI e per i residente nel Comune di massa Lubrense, 15 euro per tutti gli altri. 8 Euro per i ragazzi dai 4 ai 18 anni. Famiglia (due adulti + due bambini) euro 28.

Si consiglia di portare la colazione a sacco, scarpe da ginnastica, acqua, cappello, macchina fotografica, costume da bagno, protezione solare.

Contatti

FAI – Baia di Ieranto, Massa Lubrense, Napoli
Tel: 335.8410253 – Email: faiieranto@fondoambiente.it