Anche quest’anno nell’ultima decade di agosto, da martedì 21 a domenica 26, torna lo Sponz Fest 2018, il festival ideato e diretto da Vinicio Capossela. L’anteprima del festival è prevista il prossimo 19 agosto 2018.

Giunto alla sua sesta edizione, il Fest si svolgerà a Calitri (Avellino) e in 5 comuni limitrofi dell’Alta Irpinia: Cairano, Lacedonia, Morra de Sanctis, Sant’Angelo dei Lombardi, Villamaina.



Pure quest’anno verrà replicata  l’esperienza dello Sponz Express, uno dei treni storici della Campania che vi condurrà al Festival su carrozze anni ’50.

Una settimana intensa fra musica, teatro, performance, reading, proiezioni, concerti all’alba e le notti ad osservare le stelle e a bere vino nelle grotte di Calitri, fra i vicoli del centro storico. E poi ancora l’arte contemporanea della sezione SponzArti e gli incontri della Libera Università per Ripetenti, le escursioni di trekking e in bici, happening, laboratori per bambini e chiacchiere musicali in barberia.

L’incantevole borgo di Calitri (Avellino), grazie alla sua particolare conformazione urbanistica e al suo pittoresco borgo, è stato definito la Positano d’Irpinia.

Campania, Calitri Alta Irpinia

Momento clou del programma musicale dello Sponz Fest 2018 è la Notte Selvaggia del 25 agosto, durante la quale l’intero paese, percorso da uomini-bestia, uomini-alberi, sponzati con pelo e sponzati semplici, diventerà, dal tramonto all’alba, palcoscenico e, al tempo stesso, opera collettiva del rito.

Una cerimonia Mapuche inaugurerà il 21 agosto lo Sponz 2018 e sarà il rito perfetto che precederà In-Trance, un grande tributo ad Antonio Infantino con Ago Trance e i Tarantolati di Antonio Infantino. La prima alba dello Sponz Fest 2018 verrà salutata invece dal concerto del duo americano A Hawk and A Hacksaw.

Fra gli appuntamenti principali c’è il concerto di Angelo Branduardi e Giovannangelo De Gennaro del 22 agosto, mentre il 23 agosto, sarà invece la volta di Music for Wilder Mann, spettacolo musicale e visivo di Teho Teardo con la straordinaria partecipazione del fotografo Charles Fréger. Torna anche quest’anno il chitarrista Massimo Zamboni.

Calitri Sponz Fest Vinicio Caposella

Lo Sponz Fest 2018 si chiuderà il 26 agosto nella straordinaria cornice dell’Abbazia del Goleto a Sant’Angelo dei Lombardi con il pianista e compositore Stefano Nanni che dirigerà l’orchestra degli allievi del conservatorio di Avellino nel concerto Requiem per animali immaginari. Il concerto verrà preceduto da una performance musical-culinaria di Giovannangelo De Gennaro e Nicola Nesta.

Sponz Fest 2018

Dove: In Alta Irpinia tra i comuni di Calitri, Cairano, Lacedonia, Morra de Sanctis, Sant’Angelo dei Lombardi, Villamaina,
Quando: 21 – 26 Agosto 2018.
Sito web: www.sponzfest.it/2018

Come arrivare in auto
– Autostrada A16 Napoli-Bari: uscita al casello di Lacedonia e proseguire per SS. 399 o al casello di Candela e proseguire per SS. 401 Ofantina.
– Autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria: uscita al casello di Contursi e proseguire per SS 691 fino a Lioni e poi SS. 7.