Dopo anni di chiusura e un recente restauro, la Chiesa del Carminiello a Toledo, nota anche come Congregazione dei 63 sacerdoti di San Carlo Borromeo riapre al pubblico come un contenitore di mostre ed eventi. Foto credit © vanitasclub

La chiesa ai Quartieri Spagnoli si prepara ad ospitare, dal 2 settembre, “Bill Viola. Ritorno alla Vita”, una mostra suggestiva del grande artista statunitense, padre della video-arte.



Le sue installazioni, esposte in musei e gallerie di tutto il mondo, avvolgono lo spettatore in immagini e suoni, utilizzando tecnologie all’avanguardia.

Chiesa del Carminiello a Toledo, descrizione

La sua costruzione fu voluta agli inizi del Seicento dalla nobildonna spagnola Isabella d’Alarçon per accogliere giovani compatriote convertitesi al cattolicesimo. Gli edifici furono poi ceduti alla congrega di S. Carlo dei Sessantatré Sacerdoti.

Il seicentesco portale in piperno, con timpano triangolare, è “incastonato” in un palazzo di via Carlo De Cesare (civico 30) ; una delle tante strade dei Quartieri Spagnoli che salgono verso la collina delle Mortelle. Siamo alle spalle di via Toledo e a due passi da piazza Trieste e Treno e piazza del Plebiscito.

Chiesa del Carminiello a Toledo

La chiesa, ristrutturata verso la metà del Settecento in stile rococò, deve il suo nome ad una tela, non più esistente, della Vergine del Carmine che qui era custodita.

All’interno della chiesa del Carminiello a Toledo si cela un elegante pavimento maiolicato, opera della Bottega di Giuseppe e Donato Massa; i mastri riggiolari noti soprattutto per aver realizzato il Chiostro Maiolicato di Santa Chiara.

Indirizzo: 80132 Via Carlo De Cesare (ex 30) – Napoli

Mostra di Bill Viola nella Chiesa del Carminiello a Toledo

Saranno cinque le video-installazioni dell’artista newyorkese Bill Viola che dal 2 settembre saranno esposte all’interno della Chiesa del Carminiello a Toledo.

Bill Viola, Three Women, 2008 © Studio Bill Viola Bill Viola, Three Women, 2008 © Studio Bill Viola

Le opere esposte: Earth Martyr, Air Martyr, Fire MartyrWater Martyr e Three Women. Quest’ultima appartiene al ciclo delle Trasfigurazioni con luci e ombre che richiamano la pittura di Caravaggio,

Ogni video permette e favorisce la riflessione sui temi che da sempre interrogano l’umanità: realtà, anima, vita, morte e trascendenza.

Info utili

Orari: mercoledì – lunedì 10-20 (chiusura settimanale il martedì)
Biglietti: 10€ Adulti, 8€ Under 18, Bambini fino ai 5 anni e disabili gratis.
È possibile pre-registrarsi sul sito www.vanitasclub.org per scoprire notizie in anteprima ed essere informati su quando partirà la prevendita dei biglietti.