Il 23 Settembre 2017 e il 24 Settembre 2017 si festeggiano le Giornate Europee del Patrimonio 2017 una manifestazione promossa dal 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea con l’intento di potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra le Nazioni europee.

Alle Giornate Europee del Patrimonio aderiscono anche a Napoli molti musei e luoghi di cultura statali e non statali organizzando eventi e manifestazioni che si ispirano al tema di quest’anno che è “Cultura e Natura”, argomento di attualità che fa riflettere sul rapporto tra l’uomo e la natura. In più, nella giornata di sabato 23, i musei statali osserveranno un’apertura allungata di ben tre ore durante la quale si potrà accedere al prezzo simbolico di un euro (costi ordinari nel resto della giornata).

Le Giornate Europee del Patrimonio si svolgeranno in due giorni: sabato 23 settembre con orari e costi ordinari nel corso della giornata e apertura straordinaria serale di tre ore, al prezzo simbolico di ingresso di 1 euro; domenica 24 settembre con orari e costi ordinari.

La Crypta Neapolitana (Napoli)

I luoghi di cultura che aderiscono all’iniziativa sono tantissimi, sul sito web del Mibact troverete tutti gli eventi aggiornati  A Napoli e in Campania ci saranno molti eventi, di seguito ve ne segnaliamo alcuni.

  • Molo San Vincenzo e il Bacino di raddobbo borbonico nel Porto di Napoli, evento gratuita previa prenotazione obbligatoria da far pervenire entro al 20.09.2017 sul form https://friendsofmolosanvincenzo.wordpress.com/contatti/. Sono disponibili due orari di visita (9.30 e 11.30). L’accesso al molo avviene attraverso l’area militare.Quando: 23 Settembre 2017 – Visita guidata.
  • Antica Spezieria, Certosa e Museo di San Martino Visita guidata con il direttore della Certosa, Rita Pastorelli. Qui rivive il fascino della famosa Farmacopea dei Monaci che realizzavano un’attenta classificazione delle erbe medicinali, coltivate nel giardino dei semplici. Quando: 23 settembre 2017 Orario: 16.30 – Costo biglietto 6 €
  • Teatro romano di Neapolis, un vero e proprio cantiere di scavo localizzato nel cuore di Napoli antica, fra via Anticaglia e via S. Paolo ai Tribunali.  Si accede da Via S. Paolo ai Tribunali, 4b. Quando: 23 & 24 Settembre 2017 – Visita guidata, prenotazione obbligatoria al numero 081 440942
  • Archivio storico dell’ Enel, San Giovanni a Teduccio, apre al pubblico con un percorso espositivo inedito dal titolo “Una Storia Evergreen”. Quando: 23 settembre 2017 (8.00 – 17.00), 24 settembre (ore 9.00 – 13.00) – Visita guidata.
  • Il giardino di Virgilio, visita al sito del Parco e Tomba di Virgilio insieme al direttore Fernanda Capobianco. Quando: 23 settembre 2017 Orario: 19.30 – Visita guidata.
  • Parco della duchessa di Floridia, incontro dedicato allo splendido Parco della Floridiana, un inestimabile patrimonio ambientale impiantato su progetto di Antonio Niccolini nel primo decennio dell’Ottocento. Quando: 23 settembre 2017 Orario: 11.00 – costo biglietto 4 €

Per raccontare la propria Giornata Europea del Patrimonio sui social, gli hashtag da usare sono: #GEP2017 #culturaenatura #culturaèpartecipazione