Come ogni anno, il 2 febbraio, il Santuario di Montevergine si prepara alla tradizionale processione della Candelora, conosciuta anche come ‘A Juta dei femminielli, per rendere onore alla Madonna Nera alla quale è consacrato il Santuario. (photo credit @Instafonzy)



La Candelora è una festa religiosa che si celebra per ricordare la presentazione di Gesù al Tempio e il rito di purificazione della Vergine Maria, ma a Montevergine non è una festività cattolica come le altre. La ritualità del pellegrinaggio vede protagonisti, i femminielli che da tempo immemorabile si ritrovano ai piedi del santuario per rivolgere a Mamma Schiavona, la Madonna Nera, le loro più intime e vivaci preghiere al ritmo di una vigorosa tamurriata.

Juta a Montevergine, la Candelora

@Paesaggi Irpini

L’antichissimo pellegrinaggio in onore della Madonna Nera ha origine in un miracolo del tredicesimo secolo. Secondo la leggenda fu proprio lei, nel 1256, a salvare due giovani omosessuali che, in seguito allo scandalo provocato dalla loro relazione, erano stati legati a un albero e abbandonati a morire di stenti sulla montagna; la Madonna, commossa dall’amore dei due omosessuali, incatenati sul Monte Partenio e condannati a morire di freddo o sbranati dai lupi, li salvò riscaldandoli con la Sua luce.

Cuore della Juta, e punto di partenza della processione, è il comune di Ospedaletto d’Alpinolo, il luogo in cui pellegrini e viandanti si ritrovavano per rifocillarsi prima di compiere l’ultimo tratto fino a Montevergine.

Oltre alla processione al Santuario ci saranno anche tanti eventi, di seguito il programma delle celebrazioni del 2019

Candelora 2019, il Programma

31 gennaio 2019

  • ore 18.30 Centro Sociale – Le Tradizioni E Il Contemporaneo

1 febbraio 2019

  • ore 18.30 Centro Sociale – Conferimento della cittadinanza onoraria a Vladimir Luxuria e Marcello Colasurdo
  • ore 21.00 Concerto per Lei di Marcello Colasurdo
  • ore 22.00 Tammurriata Remix di Antonio Faiello l’Istrione Napoletano

2 febbraio 2019

  • ore 9.00 – 20.00 Piazza Mercato Esibizioni spontanee delle paranze
  • ore 18.30 Coccoi Pub Bar | Piazza Mercato Tombolata…Natale Finisce Qui!

C’è un servizio navetta da Ospedaletto d’Alpinolo per il Santuario al costo di 4 euro A/R, basta aggiungere solo 1 euro per visitare i tesori e le antiche testimonianze del Museo Abbaziale di Montevergine.