C’è tempo fino al 27 Maggio 2018 per visitare il Museo della Follia. Da Goya a Maradona, una mostra ideata da Vittorio Sgarbi presso lo straordinario Complesso di Santa Maria Maggiore, noto come Chiesa della Pietrasanta.

Una mostra itinerante di oltre 200 opere tra dipinti, fotografie e sculture che si arricchisce di nuove opere ad ogni nuova tappa museale. A Napoli, ad esempio, ci sono due imponenti sculture che portano la firma di Cesare Inzerillo. La prima è un Corno Reale di oltre 3 metri, un omaggio alla tradizione scaramantica di Napoli; la seconda, di ispirazione surrealista, è un gigantesco Apribocca realizzato sul modello di uno dei veri oggetti presenti nell’esposizione.

Museo della Follia Griglia artisti

Il filo conduttore della mostra è il legame tra arte e follia con al centro la mente vacillante di uomini come Van Gogh e Ligabue, che nonostante i problemi sono riusciti a creare capolavori incredibili. Molti degli artisti esposti, infatti, erano considerati folli, altri invece, artisti, lo sono diventati tra le mura degli istituti in cui erano reclusi. Tutti erano in realtà dei sognatori.

La follia è forse l’unica condizione in cui l’uomo è normale (Vittorio Sgarbi).

Ma la chicca della versione partenopea del Museo della Follia è la presenza di Diego Armando Maradona con una serie di radiografie del suo piede durante un’azione. L’ex calciatore del Napoli è provocatoriamente incluso nella mostra come un contemporaneo Caravaggio dalla vita dissoluta, ma dalla indiscussa genialità.

Tra i vari artisti presenti in mostra, conosceremo insieme le vicissitudini di Franz von Stuck, Antonio Mancini, Vincenzo Gemito, Francisco Goya e tanti altri, tutti accomunati da turbolenti stati mentali che hanno dato vita ad un’arte allucinata e visionaria.

Lo spettatore potrà ritirate una videoguida, disponibile in italiano o in inglese, già dal suo ingresso nella Basilica; la voce di Sgarbi vi accompagnerà, opera dopo opera, all’interno di un mondo complesso e quanto mai attuale. E ricordatevi che anche al Museo della Follia di Napoli le videoguide sono incluse nel prezzo del biglietto!

Mostra Il Museo della Follia

Dove: Basilica di Santa Maria Maggiore alla Pietrasanta – Piazzetta Pietrasanta 17-18, Napoli
Quando: da dicembre fino al 27 maggio 2018
Orari: dalle 10:00 alle 21:00.
Costi: Intero 12 euro; ridotto 10 euro. La videoguida è inclusa nel prezzo.
Sito web: www.museodellafollia.it