Sei già pronto con gli sci in spalla ma ti stai ancora chiedendo dove sciare senza allontanarti da Napoli? Niente paura!

Si sa Napoli è una città di mare ma per chi abita in città non mancano le possibilità di scegliere in quale località sciare durante i mesi invernali, senza allontanarsi troppo.



Non occorre, infatti, arrivare sulle Alpi per trovare delle buone e divertenti località sciistiche, ci sono ottimi comprensori sulle vicine montagne degli Appennini.

Sciare a Campitello Matese

Scopriamo insieme le principali località sciistiche dove sciare vicino Napoli

Campitello Matese

Da Napoli in poco tempo, si può arrivare alle montagne molisane e soprattutto a Campitello Matese; siamo al confine tra Campania e Molise, una frazione del comune di San Massimo in provincia di Campobasso.

Situatata a 1.400 metri sul livello del mare, Campitello Matese dispone di 40 km di piste e 7 impianti di risalita. Le piste più frequentate sono la pista del Caprio e il tracciato Cristallo, che ha ricevuto l’omologazione per poter disputare gare di Coppa del Mondo.

C’è spazio anche per gli amanti del freestyle con una pista a gobbe, itinerari fuoripista con percorsi naturali e il Ghost Snowpark suddiviso in tre zone in base all’esperienza.

Arrivare a Campitello Matese – Da Napoli bisogna percorrere l’autostrada A1 (Napoli – Roma), uscire a Caianello e proseguire sulla strada Statale 85 direzione Venafro-Isernia.

Sciare a Roccaraso

Roccaraso, Rivisondoli, Pescocostanzo e Pescasseroli

Ma la regina incontestata delle mete sciistiche dei Campani è sicuramente Roccaraso, grazie ai suoi 130 km di piste da discesa. Roccaraso Rivisondoli, Pescocostanzo e Pescasseroli, costituiscono un unico bacino sciistico che, per estensione, dislivelli e qualità dei pendii, non hanno niente da invidiare ai comprensori alpini.

Alcune piste sono adatte anche ai bambini a cui si aggiungono altri 60 per lo sci da fondo. In caso di temperature sopra lo zero c’è la neve artificiale e non mancano negozi di noleggio sci, scuole per tutti, ristoranti e luoghi di ristoro e riposo al sole.

Arrivare a Roccaraso – Da Napoli bastano poco più di due ore – Autostrada A1 (Napoli – Roma), uscita Caianello, proseguire in direzione Venafro e successivamente verso Castel di Sangro – Roccaraso.

Sciare al Lago Laceno

Lago Laceno

Se è vero che la montagna più cara ai campani resta quella di Roccaraso, in Abruzzo, sciare in Campania è possibile. Il Lago Laceno, in provincia di Avellino, è infatti l’unica stazione sciistica della regione. Qui ci sono ben 16 km di piste innevate anche artificialmente e attrezzate con moderni impianti di risalita tra sciovie e seggiovie. Dalla cima della pista nordica si può ammirare un panorama davvero mozzafiato sul golfo di Salerno. C’è anche un anello di fondo di 2 km e la possibilità di praticare snowboard e snowtubing, mentre per i bambini c’è un baby park.

Arrivare a Lago Laceno – Da Napoli l’altopiano dista 95 km, bisogna percorrere l’autostrada Napoli-Bari (casello autostradale Avellino-Est) e proseguire sulla Superstrada Ofantina, prendere l’uscita Montella e proseguire  per Bagnoli Irpino.