Pasqua in… Chiostro 2024”, è il titolo della mostra, con scatti d’autore, dedicata ai suggestivi Riti della Settimana Santa a Sorrento.

Il percorso espositivo – dal 18 marzo al 1 aprile 2024 nel Chiostro e la Biblioteca di San Francesco – è un’occasione per conoscere la storia e il significato di queste celebrazioni, che si intrecciano con la cultura e la religiosità popolare sorrentina.

Il complesso del Convento di San Francesco d’Assisi, composto da Chiesa, Monastero e dal Chiostro, si trova a pochi passi dalla villa comunale di Sorrento.



L’esposizione “Pasqua in… Chiostro 2024” è organizzata dal convento dei frati minori in collaborazione con l’Archivio fotografico di Lino ed Antonino Fattorusso e le Arciconfraternite del SS.mo Rosario, di Santa Monica e della Morte, con il patrocinio del Comune di Sorrento.

Nel Chiostro di san Francesco le processioni penitenziali sorrentine sono ritratte negli scatti di due dei più celebri fotografi della penisola sorrentina, Lino ed Antonino Fattorusso. Un vero e proprio archivio fotografico capace di raccontare la storia locale attraverso le manifestazioni in ricordo della passione e morte di Cristo.

Nelle sale della biblioteca, invece, il visitatore viene catapultato nel clima processionale, fra lampioni, segni della Passione (i cosiddetti martiri). Ma anche foto storiche e ricostruzioni plastiche della Via Crucis e del processo organizzato per condannare a morte Gesù.

Ad accompagnare la mostra le solenni Marce Funebri che da sempre accompagnano tutte le processioni di Sorrento e della Costiera.

Pasqua in… Chiostro 2024 Locandina Sorrento

I Riti della Settimana Santa a Sorrento

La Pasqua in Penisola Sorrentina è sinonimo di suggestivi appuntamenti che rievocano la Passione e la Morte di Cristo. Un uomo che ha cambiato le sorti dell’umanità. Le due processioni più famose sono la Processione Bianca e Processione Nera di Sorrento.

La Processione Bianca, organizzata dall’Arciconfraternita di Santa Monica, percorre le vie del centro storico di Sorrento alle prime luci dell’alba del Venerdi Santo. Il caratteristico corteo degli Incappucciati Bianchi rievoca la ricerca della Vergine alla ricerca del Figlio condannato a morte.

La Processione Nera, organizzata dall’Arciconfraternita Morte e Orazione, si tiene la sera del Venerdì Santo ed è particolarmente coinvolgente. Evoca il percorso del Cristo Morto seguito dalla madre addolorata.

Sempre nei giorni di Giovedì e di Venerdì  Santo c’è l’adorazione del Santissimo e la visita dei Sepolcri (detta anche struscio) allestiti con fiori e germogli di grano.

Informazioni utili

Chiostro di San Francesco Sorrento
Dal 18 marzo al 1 aprile 2024
La mostra è aperta al pubblico dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 19.30, con ingresso libero. Resta chiusa nel pomeriggio del Giovedì Santo 28 marzo e tutto il Venerdì Santo 29 marzo.