Sabato 13 ottobre 2018 l’associazione culturale Insolitaguida, organizza una visita nei luoghi più segreti della città partenopea con una passeggiata narrata dedicato alla scaramanzia dal titolo Non è vero … ma ci credo ispirato alla commedia di Peppino De Filippo.



“Tutte le superstizioni sparse nel mondo sono raccolte in Napoli e ingrandite, moltiplicate [..]”. Questa famosa citazione di Matilde Serao ha ispirato l’associazione Insolitaguida che ha creato questo gita tutto particolare.

Un insolita passeggiata per niente noiosa che permette di scoprire la città partenopea in modo originale, tra malocchio e credenze popolari, fantasia e racconti suggestivi che solo nella città di Napoli possono succedere.

Pulcinella vico del Fico Napoli

 

L’orario di partenza è alle 17.30 per essere trasportati in un tour nei vicoli del centro storico di Napoli ascoltando aneddoti, imparando riti e gesti contro la jella, scoprendo cerimonie e rimedi per scacciare il malaugurio. E sempre in chiave scaramantica si parla di un piatto classico della cucina locale, fantasiosi rimedi legati alla credenza popolare e del gioco sacro per tutti i superstiziosi: il lotto!

Uno spazio tutto suo avrà il simbolo anti-jella per eccellenza, il cornicello, a cominciare dalle sue origini per arrivare alle sue caratteristiche e soprattutto alle preziose istruzioni d’uso, che pochi mettono in pratica. Prima del congedo, si recita insieme un’antica formula che tiene alla larga le jatture. O almeno ci prova.

InsolitaGuida è un’associazione culturale nata con lo scopo di far conoscere sia la Napoli ricca d’arte, ma anche quella leggendaria, ricca di tradizioni e aneddoti, che la rendono unica. La sede di Insolitaguida si trova in via Santa Chiara 11, alle spalle dell’omonimo chiostro, in pieno centro storico.

Non è vero … ma ci credo!

Durata: 2 ore circa
Quota di partecipazione: 
7 euro intero, 5 euro associati
Meeting Point: Comunicato in fase di prenotazione

L’evento è a numero chiuso. La prenotazione è obbligatoria +39 081 192 569 64 – 338 965 22 88 oppure consultando il sito web istituzionale dell’associazione www.insolitaguida.it.