Il presepe si mette in mostra al Complesso Monumentale di San Domenico Maggiore Napoli. L’esposizione Te piace ‘o presepio?  – I Pastori Ritrovati è organizzata dalla Fondazione Sant’Alfonso Maria dei Liguori – Museo permanente del presepe napoletano e si avvale del sostegno della Regione Campania e della collaborazione del Comune di Napoli.



O presepio (il presepe), a Napoli, è un fatto serio, non è solo rappresentazione della scena della nascita di Cristo, ma un vero e proprio strumento identificativo del Natale per tutti i partenopei.

La mostra, organizzata nella sala del refettorio di San Domenico Maggiore, espone antichi pastori da presepe di pregio che hanno tutti una singolare caratteristica, provengono dal sequestro di beni artistici eseguito dai Carabinieri di Napoli col coordinamento della procura d’Isernia.

Pastori Ritrovati - San Domenico Maggiore

In tutto più di 200 pastori del presepe del ‘700 napoletano, tra Magi a cavallo, eterei angeli sospesi, dame dagli abiti in tessuto, ma anche animali, musici e tanti popolani.

Tutti questi pezzi unici, quindi, erano esposti nelle case di boss e criminali, oppure in vendita sul mercato nero, in mano a qualche ricettatore. Alcuni esemplari di questa collezione vantano anche una storia secolare e facevano parte dei più antichi e raffinati esempi dell’arte presepiale napoletana. La mostra include anche le dieci scene degli antichi mestieri della collezione Rogiosi e la natività della collezione Alemi.

Complesso Monumentale San Domenico Maggiore

Un occasione per ammirare anche la Cappella del Presepe del Complesso monumentale di San Domenico Maggiore, una cappella che prende il nome dal presepe ligneo realizzato dal bergamasco Pietro Belverte nel primo decennio del XVI secolo. Anche se nel tempo, molte di queste statue andarono perdute, si possono ancora ammirare le originali statue di Giuseppe, Maria, del bue e dell’asinello.

Il presepe, dal latino praesepe o praesepium vuol dire mangiatoia, rappresentazione della Natività, allora prerogativa di uomini ricchi, si diffuse in tutte le famiglie, anche le più povere, principalmente con lo scopo di insegnare ai piccoli il Verbo di Dio.

La mostra potrà essere visitata durante le festività natalizie partenopee, fino al 6 gennaio 2018.

Mostra I Pastori Ritrovati

Indirizzo: Piazza San Domenico Maggiore, 8 – 80134, Napoli
Orari di apertura: Mar-Gio e Dom: 9:30-12. Ven-Sab: 9:30-12 / 16:30-19. Lunedì chiuso.
Tel: +39 081 459298