Dal 21 giugno al 21 luglio 2018 torna Pompeii Theatrum Mundi la rassegna di drammaturgia antica nel suggestivo Teatro Grande di Pompei. La seconda edizione della manifestazione è nata  grazie alla collaborazione tra il Teatro Stabile di Napoli e il Parco Archeologico di Pompei, nell’ambito di un lavoro di promozione culturale che mira alla valorizzazione del Teatro del II secolo a.C.



Il programma 2018 della manifestazione prevede la messa in scena di quattro importanti capolavori drammaturgici, tre dei quali in prima assoluta: Oedipus Rex di Robert Wilson; Medea dei coreografi Emio Greco e Pieter C. Scholten; Salomè di Luca De Fusco; Eracle secondo Emma Dante.classiche, che consentiranno agli spettatori di rivivere la magica atmosfera del teatro antico su un palcoscenico del II secolo a.C., nel più suggestivo scenario al mondo.

Teatro Grande di Pompei

Programma di Pompeii Theatrum Mundi 2018

Dal 21 al 23 giugno 2018, debutta Salomè per la regia di De Fusco. Un’opera ambientata in epoca romana e quindi perfetta per il Teatro Grande di Pompei.  Il regista, direttore del Teatro Stabile di Napoli, offre una rilettura del capolavoro di Oscar Wilde mescolando tra loro teatro, danza, musica, cinema.

Il 5, 6 e 7 luglio 2018 debutta l’Oedipus, il celebre regista statunitense Bob Wilson porta al Teatro Grande di Pompei il suo nuovo spettacolo Oedipus Rex, tratto liberamente dal capolavoro classico di Sofocle.

12, 13 e 14 luglio 2018 in prima assoluta debutta Non solo Medea, uno spettacolo di Emio Greco e Pieter C.Scholten del Ballet National de Marseille tratto da Euripide. I due coreografi si sono ispirati sui personaggi e sui temi di alcuni capolavori della tragedia greca classica,

19, 20 e 21 luglio 2018 si conclude con l’Eracle di Euripide diretto dalla celebre regista siciliana Emma Dante.

Pompeii Theatrum Mundi 2018

Quando: dal 21 giugno al 21 luglio 2018
Orari: gli spettacoli iniziano alle ore 21:00
Dove: Teatro Grande di Pompei, ingresso in Piazza Esedra, 80045 – Pompei

Il costo del biglietto d’ingresso alle singole rappresentazioni, varia a seconda dei settori:
Area blu – intero 30 euro; ridotto 25 euro;
Area gialla – intero 25 euro; ridotto 20 euro;
Area verde – intero 20 euro; ridotto 15 euro.

Tutte le informazioni su Pompeii Theatrum Mundi 2017 su: www. teatrostabilenapoli.it.