Anche quest’anno Napoli e la Campania aderiscono alle Giornate Europee del Patrimonio, per l’occasione molti musei e luoghi della cultura statali osserveranno un orario prolungato. Il tema scelto dal Consiglio d’Europa per l’edizione 2019 è “Un due tre… Arte! – Cultura e intrattenimento”.



Per l’occasione tanti musei e luoghi della cultura statali aprono le porte al pubblico aperture straordinarie, visite guidate, mostre, concerti, incontri e attività didattiche. Inoltre, sabato sono previste aperture serali. All’iniziativa aderiscono anche moltissimi luoghi della cultura non statali tra musei civici, comuni, gallerie, fondazioni e associazioni private, costruendo un’offerta culturale estremamente variegata.

– Sabato 23 settembre 2019 – orari e costi ordinari nel corso della giornata e apertura straordinaria serale di tre ore, al prezzo simbolico di ingresso di 1,00 € (eccetto le gratuità previste per legge).
– Domenica 24 settembre 2019 – orari e costi ordinari.

Di seguito alcuni degli eventi delle Giornate Europee del Patrimonio (GEP 2019)

Giornate Europee del Patrimonio, è una manifestazione ideata nel 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea con l’intento di potenziare e favorire il dialogo e lo scambio culturale tra le nazioni Europee.

Modalità e variazioni di orario possono essere verificate sul sito www.beniculturali.it.

Scavi di Ercolano notturno

Ph by Aramis

Parco Archeologico di Ercolano – corso Resina, 187 80056  Ercolano – Visita notturna attraverso le strade dell’antica città romana alla scoperta degli avvenimenti storici legati alla terribile eruzione del Vesuvio nel 79 d.c.. Un percorso di visita arricchito di proiezioni di luci in videomapping degli affreschi e delle statue attualmente conservate al Museo Archeologico Nazionale di Napoli provenienti dagli scavi borbonici. Quando: Sabato 21 settembre e domenica 22 settembre 2019 dalle 20 alle 24 – Biglietto 1 euro. Partenze ogni 10 minuti, dalle 20 alle 24, per un percorso della durata di un’ora. Ingresso consentito fino a esaurimento posti.

Villa delle Ginestre – via Villa delle Ginestre, 19, Torre del Greco – partecipa all’evento con l’iniziativa Parole in movimento, un suggestivo percorso al tramonto nel luogo che ispirò Giacomo Leopardi per “La ginestra”, una delle sue più celebri composizioni. Quando: Sabato 21 settembre 2019 17.30 – Biglietto 3 euro. Prenotazione Obbligatoria; Telefono prenotazioni: 3409226748- 0810481245.

Palazzo Donn’Anna, Posillipo Napoli

Foto Alessia Capozzi

Palazzo Donn’Anna – largo Donn’Anna, 9, Napoli. Alla Corte di Anna Carafa è il titolo dell’evento che si terrà nel misterioso palazzo di Posillipo. Quando: Sabato 21 settembre, ore 17.00-20.00 – Biglietto gratuito.

Complesso dei Girolamini – via Duomo, 142 80138, Napoli. Visite guidate a cura di CoopCulture. Malgrado gli importanti lavori di restauro, il complesso monumentale partecipa alla manifestazione aprendo eccezionalmente al pubblico il nuovo allestimento che include Quadreria, sale storiche della Biblioteca e la collezione antiquaria. Quando: Sabato 21 settembre, ore 19.00-20.00-20.45; domenica 22 settembre, ore 10.00-11.00-12.00-12.45. Prenotazione Obbligatoria; Telefono prenotazioni: 848800288 da fisso, 0639967050 da mobile.