Numerose sono le processioni e i riti religiosi che avvolgono la provincia di Napoli in occasione della Pasqua 2018, e nonostante attraggano molti visitatori e curiosi, le celebrazioni mantengono intatte le suggestioni e la devozione di un tempo.



Oltre ai vari eventi cittadini che si svolgeranno a Pasqua (leggi il nostro post Pasqua e Pasquetta 2018) il 25 marzo, Domenica delle Palme, le strade della cittadina casertana di Agerola, a partire dalle ore 16.00, saranno attraversate da tanti figuranti, in ambiti storici, per La via della Croce.

Processioni della Settimana Santa

Mentre il 29 e 30 marzo, si rinnovano a Procida e a Forio d’Ischia, il 30 marzo, l’appuntamento con i rituali e le processioni legate alla Settimana Santa.

La tradizione delle processioni della Settimana Santa di rinnova, come ogni anno anche sulla Costiera Amalfitana e la Penisola Sorrentina, con migliaia di persone che si raduneranno per assistere, in religioso silenzio, alla sfilate dei cortei che ricordano la passione e la morte di Cristo.

A Piano di Sorrento, il 29 alle 20.30 si svolgeranno la Processione In Coena Domini, che partirà da via Carlo Amalfi fino alla Basilica di San Michele Arcangelo, 30 marzo alle ore 20.30 inizierà la Processione del Cristo Morto che da via Carlo Amalfi arriverà fino alla Basilica di San Michele Arcangelo.

Processioni Settimana Santa a Sorrento

Meta di Sorrento, si inizia con la processione Bianca (parte dalla Chiesa della SS. Annunziata), che percorre le vie del centro storico nella notte tra il Giovedì e il Venerdì Santo (30 marzo 2018) e la processione Nera (parte dalla Chiesa dei Servi di Maria), si svolge il Venerdì santo alle 21.

Le processioni della Settimana Santa proseguono nel borgo costiero di Sant’Agnello, nel cuore della notte del Venerdì Santo, una silenziosa processione di incappucciati porterà in giro la Vergine Addolorata e a Vico Equense, con la Rappresentazione Triennale del Cristo Morto che inizierà alle ore 19.30 del 30 marzo.

Infine si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con la Via Crucis a Castellammare di Stabia, in programma in Villa Comunale la sera del 30 marzo, Venerdì Santo, che partirà alle ore 21.00 nei pressi dell’hotel Miramare per arrivare in Cattedrale.