Napoli si vestirà a festa in occasione del lungo weekend di Pasqua e Pasquetta 2018, un’ottima occasione per trascorrere il lungo ponte in compagnia di amici e parenti.



La Pasqua cristiana è una festa variabile che cade la domenica successiva al primo plenilunio dopo l’equinozio di primavera, ossia un giorno compreso tra il 22 marzo e il 25 aprile.

A Napoli non mancano le attrazioni e i luoghi da visitare, e, per non farvi trovare impreparati, proponiamo alcune iniziative che vi poteranno alla scoperta della città durante il lungo weekend che da sabato 31 marzo si trascinerà fino al 2 aprile, lunedì di Pasquetta.

Via Caracciolo Lungomare di Napoli

Uno dei primi appuntamenti della Settimana Santa 2018 a Napoli, si svolge il 25 marzo, Domenica delle Palme, nel Complesso Monumentale di S.Anna dei Lombardi, in Piazza Monteoliveto, con un interessante Concerto di Pasqua e una visita guidata alla cinquecentesca sala del Vasari.

Per il lungo weekend di Pasqua e Pasquetta, invece, torna l’ormai tradizionale appuntamento con lo Street food festival che prenderà i suoi quartieri sul Lungomare Caracciolo con oltre 40 stand che proporranno il cibo locale, ma anche quello proveniente da tutte le altre regioni italiane in un tripudio di gusti ed odori che non potrà lasciarvi indifferenti.

Street Food Festival – Quando: 30 marzo al 2 aprile 2018 – Dove: Lungomare Francesco Caracciolo Orari: dalle 12.00 alle 24.00. Ingresso gratuito, ma si pagheranno i piatti che si deciderà di gustare.

Piazza Dante Napoli
Piazza Dante, nel cuore del centro storico di Napoli, sarà teatro del Festival delle Due Sicilie, ispirato alla tradizione napoletana dell’epoca, con spettacoli a tema, rievocazioni storiche, balli e musica dal vivoNon mancheranno poi gli stand enogastronomici con prodotti tipici della cucina partenopea e numerose bancarelle di artigianato locale per sorprendere quelli dei numerosi turisti previsti nel weekend pasquale.

Festival delle Due Sicilie – Quando: 1 al 3 aprile 2018 – Dove: Piazza Dante – Orari: dalle 10.00 alle 23.00 – Ingresso gratuito.

Tra Pasqua e Pasquetta potrete approfittarne per fare una visita guidata al Maschio Angioino, con un interessante circuito di visita nelle antiche prigioni, mentre nella Cappella Palatina troverete la mostra fotografica di Nino Migliori Lumen | Cristo velato. Nel giorno di Pasqua molti musei partenopei saranno aperti anche il PAN – Palazzo delle Arti di Napoli con la mostra di Salvador Dalì, e il Museo MADRE dove è in corso la mostra Pompei@Madre. Materia Archeologica.

Collina di Posillipo, Napoli

In alternativa potrete poi fare un affascinante e suggestivo tour in barca lungo la costa di Posillipo, un evento organizzato dall’associazione VivereNapoli che vi permetterà di scoprire Napoli dal mare e di vedere da vicino luoghi indimenticabili come Villa Volpicelli, Villa Rosebery, il Palazzo degli spiriti, la baia di Trentaremi e l’isolotto di Nisida. Durante la navigazione agli ospiti verrà servito un aperitivo con calice di prosecco e stuzzichini.

Visita in barca con aperitivo Quando: Sabato 31 ore 11.30 e 12.30, Domenica 1 ore 10.30, Lunedì 2: 10.30 e 12.30 – Durata: 1 ora e mezza – Dove: Appuntamento in Piazza Salvatore di Giacomo – Costo: 20 euro.
Prenotazione obbligatoria: Cell.: 334.11.19.819 Claudia Email: prenotazioni@viverenapoli.com