A Napoli c’è San Gennaro, Maradona, il Calcio Napoli e Un posto al sole la soap più longeva e amata dagli italiani, ambientata sulla collina di Posillipo.



La prima puntata è andata in onda il 21 ottobre del 1996 su Rai3 e per 22 anni, tra passioni e intrighi di un elegante condominio napoletano, non ha mai abbandonato i telespettatori. La soap deve, tra le altre cose, il suo successo anche alla splendida ambientazione del fittizio Palazzo Palladini, sul porticciolo di Riva Fiorita.

Nella vita reale palazzo Palladini è villa Volpicelli, la cui forma ricorda quella di un castello, una tra le ville più belle di Posillipo con un meraviglioso giardino che va a sfiorare i giardini di Villa Rosbery, la residenza ufficiale del Presidente della Repubblica a Napoli.

Un posto al Sole, Villa Volpicelli

La sua posizione nell’insenatura di Marechiaro, a picco sul mare, la rendono una perla del patrimonio artistico partenopeo.

La stupenda villa è di proprietà privata e dunque non visitabile al suo interno, quindi scordatevi di affacciarvi dalla terrazza per ammirare o’ Vesuvio come fanno tutti i protagonisti della soap. Bisogna accontentarsi della vista esterna dalla passerella di massi frangiflutti sottostanti, che è comunque bellissima. Gli interni di “Palazzo Palladini” sono invece ricreati negli studi televisivi del Centro di Produzione Rai di Napoli.

Basata sul format australiano Neighbours, la soap, in onda su Raitre alle 20.40 dal lunedì al venerdì, è riuscita incredibilmente a coinvolgere un pubblico assolutamente trasversale, che va dalle casalinghe ai liberi professionisti, dagli adolescenti agli anziani ai laureati e in modo omogeneo in tutta Italia sebbene sia ambientato a Napoli.

Un Posto Al Sole, Napoli

A differenza delle altre soap opera che trattano soprattutto temi rosa, Un posto al sole racconta di famiglie e persone “normali”, con problemi, passioni e difficoltà comuni a tante persone permettendo, in questo modo, agli attori di cimentarsi in mille parti e situazioni diverse, pur interpretando lo stesso personaggio. Non sono mai mancati colpi di scena, tradimenti, passioni e amori e poi ancora ricatti, camorra hanno condito questi ventidue anni di Un posto al sole.