La vita notturna di Napoli non ha bisogno di presentazioni: la movida partenopea si svolge prevalentemente all’aperto, non solo nei week-end, ma anche nei giorni della settimana, grazie ai numerosi locali e baretti in cui bere una birra o un Aperol Spritz, chiacchierando con gli amici.



In ogni quartiere di Napoli non mancano ristoranti, caffè letterari, wine bar oltre ad alcuni club incredibili che aprono nei mesi estivi lungo la costa. Luoghi da visitare per un dopocena per condividere idee, leggere o assistere a eventi come letture di poesia e musica dal vivo.

Vita notturna a Napoli, ecco un utile breviario per il night-life partenopeo

Uno dei quartieri più vissuti di Napoli è certamente il centro storico, tra Piazza del Gesù, Piazza Bellini e Piazza San Domenico Maggiore c’è un numero infinito di locali sparsi in tutta l’area che offrono intorno ai 2 euro cicchetti e cocktail di tutti i tipi, colorati, fortissimi, dolci o amari.

Movida Napoli

Piazza Bellini si ritaglia uno spazio tutto suo tra le strade del centro grazie al caratteristico Caffé Letterario Intra Moenia (Piazza Bellini, 70), richiamo per artisti e giovani appassionati d’arte. Oltre alle attività artistiche il caffé offre ai suoi clienti anche buonissimi drink e appetitosi piatti della cucina napoletana. Alle spalle della piazza, di fronte al Conservatorio di San Pietro a Majella, c’è Perditempo (Vico S. Pietro a Maiella, 8) l’alternativo loungebar e libreria che spesso ospita eventi live con dj-set o gruppi.

Se invece amate le note del reggae, potrete immergervi nelle atmosfere black del Kinky Bar (Via Cisterna dell’Olio 21) mentre per gli appassionati della musica jazz e del buon vino c’è il Bourbon Street Jazz club (alle spalle di piazza Dante). Se invece preferite la musica dal vivo, il Kestè (Largo San Giovanni Maggiore Pignatelli, 27) e il Mamamu Bar (Via Sedile di Porto, 46) sono i posti che fanno per voi, ma anche se volete soltanto passeggiare per i vicoletti del centro, incontrerete tantissime persone dietro ogni angolo e sarete accompagnati dalla musica che fuoriesce da ogni singolo locale.

Abbandoniamo le strade e le piazze del centro storico di Napoli in favore dell’elegante quartiere di Chiaia. Qui la vita notturna si distribuisce fra i baretti di via Chiaia, via San Pasquale o vico Belledonne con alcuni dei locali più frequentati dell’intera Napoli.

Potrete sostare in un’elegante wine bar, come l’enoteca Belledonne, piccola e accogliente vineria nell’omonimo Vico, andare in un locale veramente di tendenza come lo S’Moove, disco club in Vico dei Sospiri, o scegliere la fin troppo frequentata Scalinatella, club molto chic di via San Pasquale. Se invece preferite le atmosfere più tranquille e rilassate di un pub vi consigliamo il Joyce (Via Raffaele Ruggiero, 339), forse l’irish pub più famoso di Napoli, dove gustare le sue esclusive birre o dei buonissimi panini.

Vita Notturna, la Movida di Chiaia - Napoli

Anche se non c’è un vero centro per andare a baretti, al Vomero  alcuni bar hanno acquistato popolarità grazie alle loro serate speciali. Si parte solitamente con un drink alla Fonoteca (Via Raffaele Morghen, 31), lounge-music bar e negozio di dischi o il Goodfellas Club (Via Raffaele Morghen 34) per poi andare poco più giù, verso piazza Medaglie d’oro, al Burning (Via Sebastiano Conca), allo zebrato Escobar (via Caiazzo 13) o al Barcollando in vico Acitillo. Ci sarebbe poi l’ Archivio Storico, tra piazza Vanvitelli e via Morghen e Mr. Ferdy’s London Pub (Viale Michelangelo, 83,) in stile inglese.

La vita notturna partenopea passa anche nel quartiere di Bagnoli, per chi ama ballare, ma anche stare in spiaggia. L’Arenile, il Riva, il Voga… in estate diventano il ritrovo di tantissimi giovani che vogliono ballare, gustare cocktail all’aperto e perché no, fare anche una bella passeggiata in riva al mare. Ogni serata è a tema: si spazia dal reggae, all’hip – hop, alla musica commerciale, fino all’elettronica, dovete solo scegliere il ritmo che vi prende di più.

Sempre nella zona flegra, ad Agnano c’è in beata solitudine il DuelBeat: ex cinema multisala oggi è una grande discoteca che attira tantissimi giovani e meno giovani, a seconda di chi ci sia sui piatti in consolle.

Questa lista, ovviamente, è solo un piccolo spunto che vi diamo basato sui nostri gusti personali. Ricordate che Napoli è una città che non dorme mai e che, in qualsiasi zona della città vi troviate, troverete sempre il modo di passare una piacevole serata!