Ormai ci siamo, da giovedì 20 dicembre e fino al 30 settembre 2019, si apre la mostra SplendOri: il lusso negli ornamenti ad Ercolano, una mostra sui monili e gli ori trovati nel parco archeologico di Ercolano.

Un’occasione unica che segna anche l’apertura al pubblico dell’Antiquarium dedicato all’antica Herculaneum dopo diversi lavori di adeguamento eseguiti in tempi record.



Filo conduttore dell’intera esposizione, ospitata all’interno dell’Antiquarium al Parco archeologico di Ercolano, è il lusso con una collezione di orecchini, nastri, anelli, bracciali, pendenti, catene,… appartenuti agli antichi ercolanesi, alcuni ritrovati con gli abitanti nel tentativo di porli in salvo dalla imminente catastrofe dell’eruzione nel 79 dopo Cristo, altri ritrovati nelle dimore dell’antica città.

SplendOri Ercolano scavi

Accanto ai monili e preziosi vengono presentati anche manufatti di uso personale e quotidiano. Ne sono una prova il cinturone e il gladio in ferro, argento, osso e legno, il gruzzolo di monete in bronzo e la moneta di Nerone, la pinzetta in bronzo e le spatoline.

La mostra SplendOri. Il lusso negli ornamenti ad Ercolano è parte del progetto culturale del Parco archeologico che lancia il ricco programma espositivo Ercolano 1738-2018 talento passato e presente per la valorizzazione dell’inestimabile patrimonio di reperti provenienti dagli Scavi.

SplendOri a Ercolano

Nel 2019 il Parco Archeologico di Ercolano ha programmato , infatti, di offrire al pubblico altre due mostre altrettanto importanti che approfondiranno i temi dell’arte lignea e dell’alimentazione, e che saranno esposte in Villa Campolieto e alla Reggia di Portici.

Per favorire la partecipazione alla mostra, durante il periodo invernale, il biglietto integrato con vista al Parco Archeologico e accesso alla mostra, resterà invariato al costo di 11 Euro.

Sono previste giornate dedicate solo alla Mostra, per il periodo natalizio si svolgeranno il 21, 22, 28, 29 dicembre, quando si potrà accedere dalle 17,00 alle 20,00 con chiusura biglietteria alle ore 19,00. Prezzo del biglietto ridotto di 5,50 Euro.

Come arrivare –  Treno: Circumvesuviana Napoli-Sorrento o Napoli-Poggiomarino (firmata di Ercolano-Scavi), il Museo dista 700 metri. Auto: Autostrada A3 Napoli-Salerno (uscita Ercolano)

Parco Archeologico di Ercolano

Indirizzo: Corso Resina, Ercolano
Sito Web: www.comune.ercolano.na.it
Orari: dal 1° novembre al 31 marzo: tutti i giorni dalle ore 8.30 alle 17.00 (ultimo ingresso ore 15.30) – dal 1° aprile al 31 ottobre: tutti i giorni dalle ore 8.30 alle 19.30 (ultimo ingresso ore 18.00)